Cannes 2017: ‘Sicilian Ghost Story’ grande protagonista alla Semaine de la Critique

'Sicilian Ghost Story' è uno dei grandi protagonisti della Semaine de la Critique di Cannes 2017. Il film è dedicato alla memoria di Giuseppe Di Matteo, vittima della mafia: il trailer del film e due clip.

Sicilian Ghost Story di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza è uno dei grandi protagonisti della Semaine de la Critique di Cannes 2017. I due registi avevano già vinto il Grand Prix e il Prix Révélation sempre alla Semaine de la Critique a Cannes 2013 con Salvo, incentrato su un killer della mafia interpretato da Saleh Bakri.

Sicilian Ghost Story racconta della scomparsa dell’adolescente Giuseppe e del tentativo dell’innamorata Luna di ritrovarlo. Oggi vi proponiamo due clip e il trailer ufficiale. Ricordiamo che il soggetto del film è liberamente ispirato al racconto Un cavaliere bianco di Marco Mancassola, pubblicato da Einaudi nel volume Non saremo confusi per sempre. Sicilian Ghost Story è dedicato alla memoria di Giuseppe Di Matteo, vittima della mafia: il corpo del ragazzino non venne mai ritrovato, poiché, dopo la morte per strangolamento, fu disciolto in una vasca di acido nitrico.

Redazione
L'autore

La Bottega di Hamlin è un web magazine di musica, cinema e libri, con notizie sempre aggiornate dall’Italia e dall’estero, recensioni e approfondimenti.