‘Gomorra’: per il New York Times una delle migliori serie del mondo

Nella classifica delle migliori produzioni internazionali del NYT troviamo 'Gomorra. La serie'.

Il 2016 sta per finire e il New York Times ha stilato una classifica di ‘The best tv shows’: per la prima volta, a entrare nella lista c’è anche una produzione italiana.

Stiamo parlando di Gomorra- La serie, che nella classifica delle migliori produzioni internazionali occupa la terza posizione (al primo posto troviamo Happy valley e al secondo Detectorists). Ricordiamo che di Gomorra è in arrivo una terza stagione (non sarà diretta da Stefano Sollima, in quanto impegnato in altri progetti) ed è già in programma la realizzazione di una quarta: la seconda stagione è stata trasmessa lo scorso maggio – la prima puntata ha registrato uno share del 4% , con 1 milione di telespettatori sintonizzati su Sky Atlantic.

Diretta da Sollima, Francesca Comencini, Claudio CupelliniClaudio Giovannesi, la seconda stagione riprendeva dal finale della prima: Don Pietro era stato liberato durante il trasferimento in carcere, mentre Ciro aveva stretto un’alleanza con Salvatore Conte; da parte sua, Genny, figlio di Don Pietro, era sopravvissuto all’attacco della prima stagione. L’egemonia dei Savastano sembrava conclusa, ma c’erano ancora delle importanti partite da giocare, anche se Don Pietro doveva affrontare nuovi nemici.

Nel cast nella seconda stagione c’erano Marco D’Amore, Fortunato Cerlino, Salvatore Esposito, Marco Palvetti, e si erano aggiunte Cristiana Dell’Anna e Cristina Donadio. Ecco il trailer:

Redazione
L'autore

La Bottega di Hamlin è un web magazine di musica, cinema e libri, con notizie sempre aggiornate dall’Italia e dall’estero, recensioni e approfondimenti.