Iris omaggia Totò a cinquant’anni dalla morte

Iris omaggia il grande Totò a 50 anni dalla morte: sabato 15 aprile la programmazione della giornata sarà dedicata al principe della risata!

Cinquant’anni fa moriva Antonio Griffo Focas Flavio Angelo Ducas Comneno Porfiro-genito Gagliardi de Curtis di Bisanzio, ovvero il grande Totò. Più precisamente il 15 aprile 1967. E, infatti, proprio sabato sono previsti numerosi omaggi al principe della risata (ricordiamo solo la mostra organizzata nella sua Napoli). Noi vi segnaliamo una bella maratona cinematografica su Iris, a partire dalle 9 con I tre ladri, pellicola del ’54 diretta da Lionello De Felice. Seguirà Arrangiatevi di Mauro Bolognini.

Non mancherà Totò contro Maciste del ’62, diretto da Fernando Cerchio. Nel pomeriggio, l’appuntamento è con Totò, Peppino e… la dolce vita, diretto da Sergio Corbucci e interpretato da Totò e Peppino De Filippo. Seguirà Totò e Peppino divisi a Berlino.

Totò e Ninetto Davoli sono i protagonisti di Uccellacci e uccellini di Pier Paolo Pasolini, altro film che verrà trasmesso nella giornata di sabato. La prima serata sarà dedicata a I due marescialli, dove Totò recita accanto a Vittorio De Sica. In seconda serata ci sarà Letto a tre piazze; a seguire, Che fine ha fatto Totò baby? (il cui titolo richiama quello dello splendido Che fine ha fatto baby Jane?) e si chiuderà in bellezza con Totò d’Arabia.

A questo link, gli orari della programmazione. Buona visione!

Redazione
L'autore

La Bottega di Hamlin è un web magazine di musica, cinema e libri, con notizie sempre aggiornate dall’Italia e dall’estero, recensioni e approfondimenti.