In USA tutti pazzi per ‘The young pope’ di Paolo Sorrentino

Tutti pazzi per 'The young pope' di Paolo Sorrentino, che si prepara al suo debutto in USA il 15 gennaio.

Andrà in onda su HBO dal 15 gennaio, ma in USA è già The young pope mania. A Times Square sono stati fissati dei maxi cartelloni che ritraggono Jude Law nei panni di Lenny Belardo e su Twitter #theyoungpope domina nella classifica dei Trending Topic negli Stati Uniti.

Insomma, grandissima visibilità per la serie tv firmata dal regista premio Oscar Paolo Sorrentino. Ed è la seconda volta in pochi mesi che questo accade: ricordiamo che alla fine del 2016 un enorme riconoscimento di pubblico e critica era toccato a un altro prodotto made in Italy, ovvero Gomorra. La serie, inserita dal New York Times al terzo posto delle migliori serie tv internazionali.

La prima stagione di The young pope si compone di 10 puntate ed è appunto incentrata sulla complessa figura di Lenny Belardo, nominato pontefice col nome di Pio XIII. Ecco il trailer ufficiale:

Elena Spadiliero
L'autore

Classe 1985. A sei anni è iniziata la mia storia d'amore con i libri: da allora non li ho più lasciati. Appassionata di cinema, montagna e Dylan Dog. Divoratrice di sushi e smørrebrød. Credo nella bellezza che «salverà il mondo» e nelle parole, ma quelle giuste, perché «chi parla male, pensa male e vive male».